RICHIEDI PREVENTIVO


cover-home9Energy

Premessa – Per gli scienziati nel nostro pianeta esistono dei limiti che non dovono assolutamente essere oltrepassati, onde scongiurare cambiamenti imprevisti e irreversibili che metterebbero a rischio il benessere o la sopravvivenza stessa dell’umanità.  Ma alcuni di questi limiti sono già stati travalicati, e molti altri saranno oltrepassati nei prossimi anni se non si introducono cambiamenti radicali. Cinquant’anni di sviluppo senza limiti della nostra economia hanno portato sull’orlo del collasso il funzionamento dei delicati meccanismi del pianeta Terra. Il clima e altri processi del sistema Terra sono stati alterati come l’innalzamento delle temperature e del livello dei mari e l’acidificazione degli oceani, tutti quei mutamenti sono riconducibili all’aumento delle emissioni dei gas serra.

Questi cambiamenti climatici e la crescente dipendenza dall’energia (Energy) hanno portato l’Unione europea (UE) ad imporre un’economia dai bassi consumi energetici in modo che l’energia consumata sia sicura, affidabile, concorrenziale, prodotta a livello locale e sostenibile. L’articolo 194 del trattato sul funzionamento dell’Unione europea introduce una base giuridica specifica per il settore dell’energia, basata su competenze condivise fra l’UE e i Paesi membri.

Ecco che tali scenari una politica sull’efficienza energetica a partire dall’illuminazione è la soluzione più conveniente e immediata per abbattere queste emissioni. Basti pensare che, l’elettricità da illuminazione pesa per il 19% – 20% sul totale del consumo mondiale di energia elettrica e che oltre 74% è composta da tecnologie superate. Occorre ricordare che la direttiva europea richiede espressamente il “20-20-20” ossia 20% efficienza energetica, 20% incremento fonti rinnovabile il 20% riduzione delle emissioni di CO2 entro il 2020. Passare quindi a soluzioni ad alta efficienza come quella LED ci porterebbe ad un risparmio a livello globale di 130 miliardi di euro e a 671 milioni di tonnellate di CO2 ogni anno, pari alla produzione di ben oltre 642 centrali elettriche.

Mitan Energy partecipa attivamente a questa rivoluzione con soluzioni create per soddisfare le esigenze di chi lavora in ufficio, dando vita all’ufficio del futuro e, al tempo stesso, creare spazi confortevoli.

 


 RICHIEDI PREVENTIVO

Nome
Azienda
Indirizzo
Città
Email
Telefono
Richiesta